SE VOI AVETE IL DIRITTO DI DIVIDERE IL MONDO IN ITALIANI E STRANIERI, ALLORA IO RECLAMO IL DIRITTO DI DIVIDERE IL MONDO IN DISEREDATI E OPPRESSI DA UN LATO E PRIVILEGIATI E OPPRESSORI DALL’ALTRO.
GI UNI SONO LA MIA PATRIA, GLI ALTRI I MIEI STRANIERI
Don Lorenzo Milani
Back to Top