IL DIO VIVENTE È SEMPRE STATO UN DIO NASCOSTO. NON C’È DA ASPETTARSI CHE RISPONDA ALLE NOSTRE CHIAMATE. TUTTI SANNO CHE PER MISURARE LA PROFONDITÀ DEL MARE È SUFFICIENTE INVIARE ONDE SONORE E CONTROLLARE IL TEMPO DI ATTESA PER L’ECO. IL FATTO CHE NON SI RICEVE ALCUNA RISPOSTA È UNA PROVA CHE LA RICHIESTA HA RAGGIUNTO LA SUA DESTINAZIONE: L’INFINITO.
Viktor Frankl (1905-1997)
Back to Top