Home Marche Paola Mancinelli: Consumata Epiclesi

Paola Mancinelli: Consumata Epiclesi

986
0

Paola Mancinelli è nata ad Osimo (An) il 28 giugno 1963 e vive a Castelfidardo (An).

Dottoressa di ricerca in filosofia teoretica presso l’Università di Perugia, si è sempre impegnata sul fronte del dialogo fra filosofia e teologia, occupandosi tra l’altro del rap­porto fra mistica e filosofia.

Studiosa del pensiero di Rene Girard, specie per ciò che concerne la relazione fra violenza e sacro e l’apporto del Cristianesimo, si interessa di pensiero neoebraico e dell’influenza dell’ebraismo nel rinnovamento dell’ontologia. Fra le pubblicazioni principali: Cristianesimo senza sacrificio. Filosofia e teologia in Rene Girard, Cittadella, Assisi 2001; Homo revelatus, homo absconditus, di alcu­ne tracce kierkegaardiane in Rene Girard, in AA.W. Nota Bene, Quaderni di studi kierkegaardiani, Città Nuova, Roma 2002. Collabora alle riviste Filosofia e teologia e Quaderni di Scienze Religiose ed alla rivista telematica Dialeghestai


Consumata Epiclesi

Consumata Epiclesi
È la tua carne issata
Così dallo Spirito
Assume creazione la sua
Ascesa orante
E fermenta ancora
Come succo spremuto
Della sua fatica

 

Il Verbo

Ora che compiuto è
Il suo rivelarsi
Nell’ispirato amore
Che fu celeste grembo
Dell’incessante genesi.

…Ora la parola

in un groviglio di corpi si consuma
abitando viscere di sogno
mentre l’antic0 Shemah risuona
sul clivo del più esecrabile esilio
plasmando dalla polvere
il nuovo Corpo di Dio,
innalzato dalla curva geometria del dolore
come croce confitta
nello spettro dell’antigenesi

 

Dall’ora sesta fino all’ora nona

Dall’ora sesta fino all’ora nona
si fece buio su tutta la terra.
Dall’ora sesta fino all’ora nona
Si distese il buio divino
Sull’estreme buio dell’umanità
E dopo la distruzione del tempio di pietre
Seguì la lacerazione del tempio della carne
Folle eclisse dell’uomo
Ove in muto pianto s’eclissò Dio
Spoglio e nudo,
nudo e spoglio nella spogliazione
dei corpi
nella cenere dei nomi,
nello del Silenzio.
Ma non nudo della memoria della  Parola
Rappresa in carne e sangue,
nel sogno d’ Uomo
rappresa
27 gennaio 2007

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.