15 C
Recanati,it
lunedì, dicembre 11, 2017

Ortodossia

Home Chiesa Ortodossia

Grande Quaresima 2017

“Fratelli e Figli benedetti nel Signore, Attraverso la grazia e la filantropia di Dio entriamo da domani nel periodo della Santa e Grande Quaresima, il momento più adatto per volgere l’anima umana, la nostra propria anima, verso il Signore. Questo momento è un raccoglimento continuo davanti al mistero di Dio che si sviluppa ogni giorno, il mistero della salvezza dell’uomo. Per...

CAMMINO COMUNE

Documento di S.S. il Patriarca Ecumenico La prefazione di S.S. il Papa Francesco in un libro omaggio a S. S. il Patriarca Ecumenico Bartolomeo per il suo venticinquesimo anniversario dell’elezione alla Sede Patriarcale di Costantinopoli È con sentimenti di cordiale vicinanza che mi unisco a tutti coloro che quest’anno celebrano, con gioia e giubilo, il venticinquesimo anniversario dell’elezione di Sua Santità...

Memoria della santa martire Agrippina

23 GIUGNO Memoria della santa martire Agrippina. Al Vespro Al Signore, a te ho gridato, cantiamo 3 stichirà prosòmia della festa e 3 del martire. Tono 4. Hai dato come segno. Roma ti fa germogliare come un prato una rosa olezzante, Agrippina, grande lottatrice, che profumi la mente dei fedeli con la fragranza delle virtù e scacci con la grazia il fetore delle...

MADRE DI DIO

MADRE DI DIO Te più venerabile dei Cherubini Ed incomparabilmente più Gloriosa dei Serafini, che pur restando Vergine, hai partorito il Verbo di Dio Te qual vera Madre di Dio Noi Ti magnifichiamo Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo, ora e sempre e nei secoli dei secoli. Amìn Santissima Madre di Dio, salvaci. Liturgia bizantina

Theotókos

Inneggiamo senza posa alla gloriosa Madre di Dio, piú santa di tutti i santi; col cuore e con le labbra confessiamola Theotókos, come Colei che è vera genitrice di Dio incarnato e che prega incessantemente per le nostre anime. Come non meravigliarci del tuo divino ed umano parto, o venerabilissima? Infatti, o Tuttapura, senza concorso d’uomo tu hai partorito...

Dai libri liturgici greci

Per l’intercessione della Madre di Dio,Salvatore,salvaci. Santissima madre di Dio,salvaci. Tutta santa Madre di Dio,soccorrimi. Tutta Santa Madre di Dio, Signora ,intercedi per noi peccatori. Per l’intercessione,Signore,di tutti i santi e della Madre di Dio, donaci la tua pace e abbi pietà di noi,Tu che Sei il Solo Misericordioso. Ripongo in te tutta la mia speranza,o madre di Dio, custodiscimi sotto il...

Rivolgi i tuoi occhi su di me

Santissima Signora, Madre di Dio, la sola totalmente pura d’anima e di corpo, tu superi ogni purezza, ogni verginità, ogni castità. Unica dimora di tutta la grazia dello Spirito, oltrepassi senza confronto anche gli angeli in purezza, in santità d’anima e di corpo. Rivolgi i tuoi occhi su di me, colpevole, impuro e macchiato nella mia anima e di...

AKATISTO AL DOLCISSIMO SIGNORE NOSTRO GESU’ CRISTO

PRESENTAZIONE L’inno «akatisto» (o «akafist» in russo) è una forma di preghiera molto usata dai cristiani di rito bizantino (russi, ucraini, greci, romeni, bulgari, serbi). Letteralmente «akatisto» significa inno che si canta non seduti, cioè stando in piedi. Ci sono diversi inni «akatisto» (recentemente la casa editrice cattolica di Bruxelles «Zizn’ s Bogom» ne ha pubblicati 40), ma i...

I riti di benedizione delle icone

SS. Trinità, Feste della Teofania, Trasfigurazione, Discesa dello Spirito Santo. Le icone da benedire vengono poste su un tavolino, messo davanti all’ambone. Attorno alle icone vengono posti fiori. Viene preparato l’incenso e l’acqua per la benedizione. Il sacerdote, dopo aver incensato le icone incomincia con una benedizione a Dio: Sacerdote: Benedetto sia il nostro Dio, in ogni tempo, ora e sempre e nei...

Recanati,it
nubi sparse
15 ° C
15 °
15 °
54 %
8.7kmh
75 %
lun
16 °
mar
15 °
mer
12 °
gio
14 °
ven
13 °

Articoli recenti

“GIAMBATTISTA PIRANESI Il sogno della classicità” in mostra a Pesaro

Giovedì 7 dicembre alle 18, è stata inaugurata a Palazzo Mosca-Musei Civici di Pesaro una nuova e suggestiva mostra dedicata a Giovanni Battista Piranesi...

ARALDI DELLA TUA PACE