24.1 C
Comune di Recanati
mercoledì, Agosto 12, 2020
ALLE ORIGINI Riaverti così, sentire in me che tu sei simile al vento e agli anemoni. Alle origini. Riaverti dopo il tempo dell’abbandono dopo gli oltraggi e l’odio senza pentimenti, senza perdono. Sono stato lontano da te per anni come uno che vuole essere solo, più solo di un muro diroccato più immobile...
Passato I ricordi, queste ombre troppo lunghe del nostro breve corpo, questo strascico di morte che noi lasciamo vivendo i lugubri e durevoli ricordi, eccoli già apparire: melanconici e muti fantasmi agitati da un vento funebre E tu non sei più che un ricordo. Sei trapassata nella...
Ama la nuvola Non vivere su questa terra Come un inquilino Oppure in villeggiatura nella natura, vivi in questo mondo come fosse la casa di tuo padre, crei al grano, al mare, alla terra, ma soprattutto all’uomo. Ama la nuvola, la macchina, il libro, ma innanzitutto ama l’uomo. Senti la tristezza Del...
La madre Vedova, lavorò senza riposo per la bambina sua, per quel suo bene unico, da lo sguardo luminoso; per essa sopportò tutte le pene, per darle il pan si logorò la vita, per darle il sangue si vuotò le vene. – La bimba crebbe, come...
La notte lava la mente. Poco dopo si è qui come sai bene, file d’anime lungo la cornice, chi pronto al balzo, chi quasi in catene. Qualcuno sulla pagina del mare traccia un segno di vita, figge un punto. Raramente qualche gabbiano appare. A mia madre...
Ti ho generato col solo pensiero figlio e non sei mai sceso nel mio corpo come una buona rugiada. Però sei diventato un’ape laboriosa, hai fecondato tutto il mio corpo e a mia volta son diventato tuo figlio, figlio del tuo pensiero. Forse,...
Tutto dorme, veglia in disparte Solo la santissima coppia Bimbo grazioso con i capelli ricci Dormi in pace celeste! Dormi in pace celeste! Agnello di Dio Agnello di Dio Agnello di Dio Notte silenziosa, notte sacra! Prima annunciato ai pastori Attraverso l’alleluja degli angeli Risuona forte da lontano e vicino Cristo,...
Astro del ciel, Pargol divin, mite agnello Redentor! Tu che i vati da lungi sognar tu che angeliche voci annunziar. Luce dona alle menti, pace infondi nei cuor. Astro del ciel, Pargol divin, mite agnello Redentor! Tu disceso a scontare l’error. Tu sol nato...
Comune di Recanati
cielo sereno
24.1 ° C
25 °
22.8 °
79 %
0.5kmh
0 %
Mer
31 °
Gio
32 °
Ven
31 °
Sab
29 °
Dom
29 °

Articoli recenti

Papa Francesco: la tratta di esseri umani flagello che ferisce la...

0
“Un flagello che ferisce la dignità dei fratelli e delle sorelle più deboli”: così Papa Francesco definisce la tratta di esseri umani in un...