Home Pensieri Beato Enrico Suso – pensieri spirituali

Beato Enrico Suso – pensieri spirituali

74
0

Tutti coloro che conducono una vita di falsa libertà, mirano alla loro propria immagine.

Procura che nelle tue opere intervenga innanzi tutto la tua ragione, perché ogni male viene dal fatto che lo slancio sensibile è troppo pronto.

Chi ha l’interiorità nell’esteriorità, ha un’interiorità più interiore di chi ha l’interiorità nella sola interiorità.

Sono proprio queste le cose una vita di falsa libertà, mirano alla loro propria immagine.

Enrico Suso

 

Beato Enrico Suso (Susone) Domenicano

Nacque il 21 marzo di un anno tra il 1293 e il 1303 a Costanza e secondo notizie pervenutaci del 1512, ebbe come padre il nobile von Berg commerciante, di sentimenti non religiosi e come madre una Seuse di Uberlingen; Enrico prese il nome della madre. A tredici anni entrò in convento. Ripresosi da un periodo di fede incerta, divenne famoso per la sua vita penitente, e insieme a Maestro Eckart e a Giovanni Taulero fu uno dei maestri della scuola di spiritualità domenicana «dei mistici renani». Del suo intimo colloquio con l’«Eterna Sapienza» restano testimonianze nelle sue opere che – come il «Libro della Verità», il «Libro dell’Eterna Sapienza» e l’«Orologio della Sapienza» – hanno lasciato una notevole impronta nella spiritualità cristiana. Fu instancabile predicatore del Nome di Gesù, che si era impresso sul petto con un ferro rovente. Morì a Ulma, ma le sue reliquie furono disperse nel XVI secolo dai protestanti. Il suo culto fu confermato da papa Gregorio XVI nel 1831. (Avv.)

Etimologia: Enrico = possente in patria, dal tedesco

Martirologio Romano: A Ulm nella Svevia in Germania, beato Enrico Suso, sacerdote dell’Ordine dei Predicatori, che sopportò pazientemente innumerevoli difficoltà e malattie, scrisse un trattato sull’eterna sapienza e predicò con assiduità il dolcissimo nome di Gesù.

fonte: http://www.santiebeati.it/dettaglio/38675

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.